Calendario Pro Loco Airola 2012

Domenico Bartolini, autore del libro dai titolo "Viaggio da Napoli alle Forche Caudine ed a Benevento e ritorno da Caserta, ed a  "Monte-Casino", nel descrivere Airola dice: "Airola è Città di grazia con diploma de'30 Agosto 1754 dell'augusto Re Carlo Borbone, e conta 5.000 abitanti, oltre alla popolazione di 4.000 anime de' tre villaggi del suo contado, Mojano, Bucciano e Luzzano i quali si sono eretti ora in Comuni separati. E' ricca di Chiese, giacché n'esistono sei parrocchie, una chiesa collegiale inisgnita, sei confraternite, un monastero di clausura di Francescane, un convento di Francescani Alcanterini, due badie di Benedettini bianchi Olivetani e di Montevergine , soppressi nell'ultimo decennio, un convento di Domenicani anche in detta epoca soppresso, e vari chiesette beneficiali e gentilizie.
Oggi a distanza di 185 anni dalla pubblicazione del libro del Bartolini, la situazione degli edifici di culto di Airola è rimasta, tranne per alcuni casi, quasi immutata.
Le foto utilizzate per allestire questo calendario sono tratte dalla tesi di laurea in architettura "L'ambiente urbano di Airola", discussa nel luglio del 1969 e sono state gentilmente concesse dall'autore, Architetto Gennaro Giangregorio.

{lofimg src="/images/evidenza/calendario2012.jpg"}

© Pro Loco di Airola