Realizzazioni

Riproduzione e sistemazione tele della sagrestia della Chiesa della SS. Annunziata

Adorazione dei Pastori - Francesco De MuraA poche settimane dall’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo della Pro Loco di Airola, l’associazione porta a termine un obiettivo della programmazione annuale. Si tratta della riproduzione e sistemazione di due opere poste all’interno della sagrestia della chiesa della SS. Annunziata.  Tali opere furono trafugate negli anni ’80, in tale periodo ci fu un susseguirsi di furti, all’interno della chiesa, che l’hanno spogliata di opere di notevole importanza. Grazie ad alcune fotografie, si è riusciti a riprodurre, tramite stampa fotografica su tela, i due dipinti raffiguranti uno, la natività di Gesù, opera del De Mura, l’altro la natività della Vergine Maria.

Già l’amministrazione comunale, nei primi mesi del 2013 si era impegnata a riportare Natività della Vergine Mariaall’interno della sagrestia altre due opere di  rilievo quali, la deposizione dalla croce e l’imponente affresco, sulla volta della sagrestia, raffigurante l’assunzione della Vergine Maria, entrambe opere del de mura. Anche la Pro Loco di Airola ha voluto contribuire a completare il ciclo mariano della sagrestia donandole così il suo aspetto iniziale.

Tale progetto, nato in seno al precedente Consiglio Direttivo è stato portato avanti dai soci Bartolomeo Laudando, Ferdinando Mango ed Emanuele Sacchetti coadiuvati dalla preziosa collaborazione del maestro Graziadei Tripodi. La stampa è stata realizzata presso lo studio grafico Eikon di Paolo Stefanizzi.

 


 

Annullo filatelico per il 250° anniversario del conferimento del titolo di "Città di Airola"

La Pro Loco di Airola per celebrare il 250° anniversario del titolo di Città di Airola, nell'anno 2004 realizzò in collaborazione con le Poste Italiane, un annullo filatelico speciale (n°1360).

L'annullo fu timbrato, per l'occasione, su una cartolina con una riproduzione di una foto d'epoca del corso Giuseppe Montella di Airola.

 

Leggi tutto...

© Pro Loco di Airola